HAPPY SMILE POM 

Un mondo meraviglioso degli spitz tedeschi nani

Curiose creature e meraviglie naturali: il nostro mondo è proprio un posto fantastico, ecco perché ho deciso di dedicargli tutto il mio impegno. 


Sulla Razza

 

Bisogna tener presente che il termine “Volpino di Pomerania” è improprio, in quanto il nome esatto di questa razza è “Spitz Nano/Pomerania” o “Spitz Tedesco Nano” come da standard E.N.C.I, tuttavia il nome “Volpino di Pomerania” è quello maggiormente utilizzato, quindi per fare in modo che il pubblico di internet possa arrivare a conoscere questa razza nel modo corretto dobbiamo mantenere questa dicitura, pur precisando che non è accettata nel mondo della cinofilia. 
 "Volpino di Pomerania", erano considerati degli ottimi guardiani per via della robustezza fisica, al suo straordinario udito ed olfatto, ma soprattutto per il carattere forte, leale e la spiccata intelligenza.

Si nota subito infatti il particolare attaccamento che lo Spitz Tedesco Nano/Pomerania (idem per le rimanenti taglie) sviluppa verso i membri della famiglia, solitamente ne sceglie uno in particolare, e quindi la diffidenza che manifesta verso gli estranei.

I tratti prevalenti del suo carattere sono: l’allegria e l’amicizia, la docilità.

Standard di razza

Lo Spitz Tedesco Nano/Pomerania è una razza canina di piccola taglia che raggiunge al massimo i 24 centimetri di altezza e può pesare fino a 3 chili (si precisa che il peso non è indicatore di taglia e che solo la misurazione dell'altezza stabilisce la taglia).
Lo Spitz Tedesco nano è un razza canina che necessita di determinate cure facilmente gestibili, specie se lo si alleva per farlo gareggiare nei concorsi di bellezza.

La toelettatura dev’essere molto accurata: il mantello necessita di cure quotidiane che comprendono la spazzolata con una spazzola con chiodi di ferro dritti non incurvati, non sottili e soprattutto senza capocchie di metallo alla punta e la rifilatura del pelo di modo che evidenzi la figura aggraziata e rotonda.

La spazzolata serve a mantenere il mantello lucido ad evitare i nodi ed a tenerlo pulito.

Non è consigliato effettuare bagni frequenti ma piuttosto l’uso di uno shampoo a secco.

Mensilmente nel periodo primaverile/autunnale è consigliato la presenza di un antiparassitario.

La dentatura può presentare facilmente del tartaro quindi periodicamente va pulita dal veterinario o con un apposito prodotto.

Le unghie vanno tenute sotto controllo ed accorciate periodicamente se tendono ad allungarsi ed incurvarsi.

Questa razza canina non necessita di grande movimento ma non si può saltare la passeggiata quotidiana, che ne migliora la mobilità articolare e previene l’obesità.

Occorre far attenzione a non farli saltare da altezze troppo grandi poiché sono facilmente esposti alla lussazione della rotula da trauma.

In età anziana possono presentarsi problemi quali: calvizie, collasso tracheale, insufficienza renale per cui è bene far seguire il cane da un veterinario.

Nostri pomerania

Nella galleria potrete trovare tutti nostri pomerania adulti.


Cuccioli

Sul sito troverete cuccioli disponibili (quindi sopra i 90 giorni con almeno 2 vaccinazioni) , altrimenti cuccioli prenotabili , appena nati, con possibilità nel seguire la loro crescita tramite foto o videochiamate. Pertanto , nel momento della prenotazione se il cucciolo ha meno di 90 giorni, sarà possibile scegliere il nome da mettere nel Pedigree.

Gestione dei cuccioli

Cuccioli sono nati e cresciuti in casa, essendo una razza da appartamento , sono abituati ad usare la traversina, che nei primi giorni di arrivo nella casa nuova, devono essere sparse nell'ambiente in cui si troverà maggiormente il cucciolo. Ogni volta che il cucciolo fa bisogni sulla traversina va dato un premio (croccantino).
Mangiano 3 volte al giorno 15 grammi a pasto , si parte dalla Royal Canin Junior, e dopo il 4 mese si passa a Simpson o N&D. Non si da cibo da tavola. Si potrà dare la carota o mela sbuciata a pezzettini. 
Il pelo va pettinato ogni giorno (contro il pelo), il bagnetto si può fare 1 volta al mese, non di piu.
Assolutamente non vanno lasciati sui divani, sedie, monili, se cadono possono farsi veramente male.